Crea sito

Li chiamano "caenassi"?

Discussioni libere e tanto altro...

Moderatore: TreniBelluno Staff

Li chiamano "caenassi"?

Messaggiodi aln il sab feb 11, 2017 18:39

Sappiamo che alcuni rotabili hanno ricevuto un soprannome, ufficiale o no. Fra quelli non ufficiali e usati in una parte del Veneto c'è "caenasso", plurale "caenassi", per indicare le 668. Però c'è qualcosa che non mi quadra, più avanti lo esternerò, intanto apro questa piccola inchiesta. Cosa ne sapete in merito? E' usato per indicare qualsiasi 668? Quando lo avete sentito usare per la prima volta?
Confronto viaggiatori gen. 2015 - gen. 2016: linea BL-Conegliano +11,4%; linea BL-Calalzo +8,8%;
linee BL–TV/PD +1,7%, nonostante il controverso "cambio di Montebelluna" e i "profeti di sventura" secondo i quali nessuno avrebbe più preso il treno. #Sapevatelo!
Avatar utente
aln
rotaia 36 RA
 
Messaggi: 3817
Iscritto il: gio mag 26, 2005 9:56
Località: Succursale del Piave km 16 + 824

Re: Li chiamano "caenassi"?

Messaggiodi Freccia della Laguna il dom feb 12, 2017 10:40

Da come l'ho sempre inteso io, il termine si riferisce alle n-uple di automotrici (eventualmente con rimorchi), non alle singole 668 in sé o a una serie in particolare. E credo di aver sentito usare il termine per la prima volta a inizio anni 2000.
Trenitaliæ Celere Regionale MMDCCIV Veronam Portam Novam hora tertia a quarta decima via ferrata profecturum est. Mestre, Patavio, Vicetia, Sancto Bonifatio, Verona Porta Episcopo consistit. Cave! Abeundum flava linea est.
Avatar utente
Freccia della Laguna
rotaia 50 kg/m
 
Messaggi: 667
Iscritto il: mer gen 11, 2006 12:55
Località: Venezia (nei feriali dal lunedì al venerdì) - Lido (sabato e festivi)

Re: Li chiamano "caenassi"?

Messaggiodi robi il lun feb 13, 2017 19:15

Io l'ho sempre sentito solo x le 668 1200...credo che il motivo sia dovuto al fatto che in un momento evolutivo di questa automotrice, si sia fatto un passo indietro in termini di potenza del motore per la costruzione delle 1200 che oltretutto fino a quel momento forse non era mai accaduto...per poi cambiare subito tendenza e tornare a motori più potenti e sovralimentati...infatti la sequenza costruttiva fu 1000-1900-1200-3000-3100-3300...delle 6 serie le 1200 anziché portare miglioramenti, portarono ad una retrocessione motoristica fino alle 1800 nel bel mezzo di 5 serie più potenti...in pratica messe a confronto erano dei "caenassi" rispetto alle serie coetanee...e in molte occasioni dovettero sopportare umilianti confronti...tenda, dorsale sarda linee afferenti a Sulmona etc etc...furono relegate in veneto dove il confronto con le 663 fu minimo e celermente eliminato da "iluminati" gestori di materiale rotabile...sono state fin troppo affidabili per ciò che hanno dovuto fare in veneto ma col senno di poi non furono le automotrici più idonee a svolgere certi servizi che gli furono affidati...
ROBI663
Avatar utente
robi
rotaia 60 kg/m
 
Messaggi: 1160
Iscritto il: mer lug 25, 2007 23:20
Località: provincia di padova

Re: Li chiamano "caenassi"?

Messaggiodi robi il mar feb 14, 2017 22:42

Preciso che la mia spiegazione non significa che fin da subito vennero battezzate caenassi...probabilmente è stata una mescolanza tra la storia che ha caratterizzato il loro inizio di carriera e il loro utilizzo giornaliero negli anni successivi su linee in cui spesso bisognava "tirargli il collo" per far servizio...
pero adesso aln non farci attendere troppo per la spiegazione ufficiale!
ROBI663
Avatar utente
robi
rotaia 60 kg/m
 
Messaggi: 1160
Iscritto il: mer lug 25, 2007 23:20
Località: provincia di padova

Re: Li chiamano "caenassi"?

Messaggiodi barazzuol il mar feb 14, 2017 22:45

Che ragionamento complicato. Basta sentire il rumore della tiranteria dei freni allo spunto, per capire l'origine del nomignolo.
barazzuol
rotaia 50 kg/m
 
Messaggi: 385
Iscritto il: gio nov 04, 2004 18:06
Località: Trento

Re: Li chiamano "caenassi"?

Messaggiodi robi il mer feb 15, 2017 12:11

Quindi vale x tutte le 668 e 663 o sempre e solo x le 1200? Poi in toscana le chiamano papere...in questo caso si riferiscono solo alle 663 o sia 663 che 668?
ROBI663
Avatar utente
robi
rotaia 60 kg/m
 
Messaggi: 1160
Iscritto il: mer lug 25, 2007 23:20
Località: provincia di padova

Re: Li chiamano "caenassi"?

Messaggiodi barazzuol il ven feb 17, 2017 23:22

In entrambi i casi i soprannomi si sono estesi a tutte le serie.
barazzuol
rotaia 50 kg/m
 
Messaggi: 385
Iscritto il: gio nov 04, 2004 18:06
Località: Trento

Re: Li chiamano "caenassi"?

Messaggiodi aln il mer feb 22, 2017 22:32

La spiegazione ufficiale non la so, e probabilmente nemmeno c'è. Sono state fatte un po' di telefonate per cercare di saperne qualcosa di più, indagando praticamente in tutti depositi e in tutte le linee nordestine dove le 668 di qualsiasi serie hanno prestato servizio negli ultimi decenni, cominciando da Treviso Padova e Mestre e arrivando fino a Verona e alla Pusteria. Sembrerebbe trattarsi di un soprannome sconosciuto agli addetti ai lavori, proveniente certamente dall'esterno e attestato solo negli ultimi anni. La questione diventa forse più linguistica, e dialettale, che ferroviaria. Ci sono zone del Veneto dove nel dialetto la parola caenasso (in italiano catenaccia, il catenaccio è un'altra cosa) nemmeno esiste, altre dove esiste con connotazione variamente dispregiativa. E ricordato l'importante servizio che hanno svolto a lungo questi rotabili in Italia e da noi, dico che non sono d'accordo con questo soprannome, si riferisca esso alle 1200 perché meno brillanti delle altre serie, oppure alle 668 in composizione multipla con o senza rimorchiate, oppure alle 668 anche singole per lo sbatacchiare della tiranteria dei freni.
Confronto viaggiatori gen. 2015 - gen. 2016: linea BL-Conegliano +11,4%; linea BL-Calalzo +8,8%;
linee BL–TV/PD +1,7%, nonostante il controverso "cambio di Montebelluna" e i "profeti di sventura" secondo i quali nessuno avrebbe più preso il treno. #Sapevatelo!
Avatar utente
aln
rotaia 36 RA
 
Messaggi: 3817
Iscritto il: gio mag 26, 2005 9:56
Località: Succursale del Piave km 16 + 824

Re: Li chiamano "caenassi"?

Messaggiodi Diskro il ven apr 07, 2017 7:31

Io sapevo che il loro soprannome fosse "micette".
Diskro
rotaia 46 kg/m
 
Messaggi: 194
Iscritto il: ven lug 22, 2005 17:01
Località: Venezia


Torna a Di tutto un po'...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite